goniometro

Sound Goniometer

Applicato nell’ambito dell’analisi posturale Suond Goniometer permette di misurare la flessibilità delle giunture.

E’ un dispositivo posizionabile su gomito, ginocchio o caviglia soggetti a riabilitazione.
Al raggiungimento del massimo grado di escursione (prefissabile) il dispositivo emettera’ un suono.
Il suo funzionamento estremamente semplice permette di far eseguire al paziente un percorso riabilitativo estremamente efficace perche’ evita che si eseguano movimenti che pregiudichino la guarigione.

goniometro bracciogoniometro gambagoniometro piede

Il dispositivo di biofeedback goniometrico comprende due braccia di materiale plastico (plexiglas), vincolati reciprocamente in modo girevole. Un braccio è provvisto di un magnete, l’altro braccio è provvisto di manopola in cui è inserito un rilevatore magnetico in grado di azionare un segnalatore sonoro. La posizione angolare interessata ad essere evidenziata, con segnale acustico, viene determinata dalla manopola, per mezzo del rilevatore magnetico. Questo è sempre attivato nel momento in cui si sovrappone al magnete posto sull’altro braccio. I bracci del dispositivo goniometrico sono fissati ai segmenti corporei con fasce di velcro elasticizzato e devono essere posti longitudinalmente agli assi meccanici degli stessi segmenti. Il centro di rotazione del dispositivo è posto in corrispondenza del centro di rotazione dell’articolazione.